“L’italiano che inventò il cinema”. La ricostruzione dell’incredibile vita del pioniere italiano Filoteo Alberini – che per alcuni potrebbe avere inventato il cinema un anno prima dei Lumière – diventa occasione per una riflessione sulla Settima Arte e sulla sua natura di “magnifica ossessione”.

Altre forme di linguaggio nel documentario che ho esplorato.

La ricostruzione storica, dal docu-film “Racconti della Briganta“.

Il documentario naturalistico, da “I fili invisibili della Natura”.